Drizza e cime: a cosa servono nel settore marittimo?

Sei un appassionato di nautica? Le corde sono strumenti essenziali per effettuare varie manovre su una barca a vela o su una barca. Qual è l'importanza di questa attrezzatura nel settore marittimo? Scopri attraverso le righe di questo articolo le risposte a questa domanda.

Cos'è una corda nel settore marittimo?

È un'espressione che si riferisce a corde oa un intreccio di corde utilizzato nell'ambiente marino. La corda si riferisce generalmente a drizze, gomene, cime di ormeggio, scotte, cime, sartie, ecc. Come descritto sopra, questi diversi strumenti sono essenziali per eseguire le diverse manovre di una barca a vela.

Queste diverse corde non sono sempre utilizzate nel settore marittimo. Non è raro imbattersi in alcune funi nel settore della movimentazione. Cerchi drizze di qualità per svolgere le tue varie operazioni (handling, marittimo)? Puoi visitare questo sito specializzato in la drizza.

Offre diversi tipi di drizze e corde a prezzi molto interessanti. Qualunque sia il tipo di materiale e la forma, sei sicuro di trovare il modello ideale per le tue diverse operazioni. Esistono diverse categorie di funi nell'industria nautica e non tutte svolgono le stesse funzioni.

I diversi tipi di corda

A seconda del materiale di fabbricazione, ci sono corde naturali e corde sintetiche. Allo stesso modo, a seconda del metodo di fabbricazione, ci sono funi intrecciate e funi intrecciate. Le corde naturali sono sempre più adottate per i loro vantaggi. Hanno una certa resistenza al calore e all'acqua. Non si gonfiano quando sono bagnati.

Le corde sintetiche sono più leggere di quelle di origine naturale e hanno un punto di rottura più alto. Le cime intrecciate sono la scelta migliore per cime di ormeggio e cime di ancoraggio. Sono molto resistenti alla trazione con un'elevata capacità di smorzamento.

L'utilità delle corde nel settore marittimo

I ruoli variano a seconda del tipo di stringa. Pertanto, le drizze vengono utilizzate per issare le vele della barca a vela. Ogni vela ha la sua drizza. Le scotte sono cime che partecipano all'assetto e alla manovra delle vele. Il topping lift è questo tipo di fune che sostiene il boma o il palo dello spinnaker.

Parte dalla mattina. Nel settore della movimentazione, queste diverse funi vengono utilizzate per trainare o sollevare carichi pesanti.

L'utilità delle corde nel settore marittimo
L'utilità delle corde nel settore marittimo

Come scegliere la giusta corda marina?

Il materiale di fabbricazione è un criterio che ti consente di scegliere la corda marina giusta per le tue diverse operazioni. La cima in poliestere rimane la scelta migliore per la realizzazione di cime d'ormeggio, drizze, scotte, ecc. Il poliammide è ideale per gli ormeggi. Se sei molto esigente, il dyneema ha una migliore resistenza ai raggi UV.

Il polipropilene resta questo materiale che permette di ottenere una fune solida e resistente per le operazioni di traino. Ci sono altri materiali altrettanto inarrestabili che entrano nella produzione di varie corde marine.